ACCADEMIA DI CUCINA - CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

Accademia di Cucina - Corso di Formazione Professionale

Accademia di Cucina - Corso di Formazione Professionale

ottobre dal29 2018

63 lezioni

9:30 - 15:30

8 posti disponibili

€ 4500.00

Iscriviti ora

Un corso di cucina professionale ed innovativo che ti permetterà di imparare la professione dello chef a 360. Pratica e teoria legate tra loro per una completa esperienza formativa.

Il corso di cucina professionale è rivolto a coloro che hanno una forte motivazione e vogliono fare della cucina il proprio futuro.

Il corso di formazione professionale è organizzato in 460 ore a cui vanno sommate 160 ore di tirocinio interno e uno stage esterno (facoltativo) utili per fornire la giusta preparazione per intraprendere tale professione. 

L'obiettivo del corso Accademia di Cucina è quello di formare l'aspirante chef sviluppando le seguenti capacità:

  • selezionare e riconoscere le materie prime;
  • conoscere le diverse tecniche di cotture moderne e tradizionali;
  • realizzare le proprie ricette mediante l'utilizzazione di tecniche professionali;
  • sapersi muovere in cucina dalla conoscenza delle attrezzature alla preparazione della linea di servizio;
  • saper organizzare e organizzarsi in brigata nei diversi contesti organizzativi dell'impresa ristorativa.

Il corso di cucina professionale è pratico e gli allievi assimileranno tutte le nozioni e le tecniche mediante l'esecuzione completa, sin dall'inizio, di un grandissimo numero di ricette, selezionate in funzione delle categorie merceologiche e delle lavorazioni che richiedono, con ritmo crescente di complessità.

Programma Accademia di Cucina

  • Storia della cucina Italiana;
  • La cucina, le attrezzature, gli utensili gli spazi;
  • I principi di prassi igienica in cucina ed i l modulo hccp;
  • Conservazione e stoccaggio delle preparazioni;
  • Le verdure , come riconoscerle e cucinarle. Il taglio;
  • Le paste alimentari secche , fresche, gratinate e ripiene. Gli gnocchi;
  • Salse madri e fondi. Le uova tecniche di lavorazione;
  • Il riso tipologie ed utilizzi;
  • Cereali;
  • Pesce, crostacei molluschi cefalopidi tecniche di pulizia e cottura;
  • La Carne tecniche di pulizia, preparazione e lavorazione delle carni bovine, ovine, caprine, suine, avicole, selvaggina e frattaglie;
  • Arrosti e brasati;
  • Tecniche di cotture in sottovuoto;
  • Il pane da ristorazione;
  • Dessert da ristorazione;
  • Gestione di eventi (banchettistica, ristorazione, front cooking);
  • In cucina con lo chef  antipasti primi e secondi d'autore;
  • Progettazione ed esecuzione di un menu;
  • Food cost e organizzazione laboratorio;
  • Prova pratica;
  • Tecniche di pulizia e laboratorio.

Il corso in quanto professionalizzante, ha il compito di formare dei professionisti del settore dal punto di vista pratico ed organizzativo.
Sarà dunque insegnato ai futuri chef a tenere pulito il laboratorio, a lavorare nella pulizia ed a provvedere all'organizzazione della propria postazione sotto tutti i punti di vista.
Tale organizzazione e pulizia sarà parametro di valutazione da parte di tutti gli chef per la votazione finale del corso.

Il corso è a frequenza obbligatoria, tutti i giorni dal lunedi al venerdi dalla 9.00 alle 16.00

Il corso prevede:

  • tirocinio pari ad almeno 160 ore presso la scuola.
  • possibilità di stage esterni, (facoltativo) previa valutazione di merito, da tre a sei mesi in ristoranti selezionati, siti su tutto il territorio Italiano (si tratta di solito di ristoranti stellati o con riconoscimenti similari)

Al termine del Corso - a coloro che avranno frequentato almeno il 90% delle attività - verrà rilasciato un attestato di frequenza ed attestato di formazione professionale valido ai fini curriculari.

Docenti Accademia di Cucina

I docenti sono tutti chef professionali e selezionati.

  • Marco Cesare Merola, docente della scuola I Cook You, allievo del maestro Montersino e dello chef stellato Ugo Alciati.collabora con lo chef Gennaro Esposito e diventa uno dei riferiemnti campani della cucina moderna . Giovane e talentuoso per una cucina moderna fatta di tecnica e gusto.
  • Gennaro Esposito* 2 stelle Michelin de La Torre del Saracino, chef giovane e pluripremiato oltre che volto noto della tv.
  • Giuseppe Stanzione chef stellato del ristorante Le trabe (Paestum).  Diplomatosi all’Istituto Alberghiero di Nocera Inferiore nel 1997, Peppe Stanzione decide di partire per esperienze professionali in Italia e all’estero. Dopo un lungo tour in California, Australia, Cina e Thailandia, rientra in Italia e accresce la sua esperienza professionale nelle cucine di: Convivio Troiani di Roma (1 Stella Michelin - Chef Angelo Troiani), Locanda Solarola di Castel Guelfo (BO) (2 Stelle Michelin - Chef Bruno Barbieri), Ristorante Arquade di Villa del Quar di San Pietro in Cariano (VE) (2 Stelle Michelin - Chef Bruno Barbieri), Osteria Agata e Romeo di Roma (1 Stella Michelin - Chef Agata Parisiella), Locanda Leon d’Oro Pralboino (BR) (1 Stella Michelin - Chef Alfonso Pepe), Ristorante Rossellinis di Palazzo Sasso a Ravello (2 Stelle Michelin - Chef Pino Lavarra).  Dal 2011 è a capo della cucina del Ristorante “Le Trabe” di Capaccio-Paestum, insignito con 1 Stella Michelin nell’anno in corso (2013) e premiato da alcuni giorni dalla guida Touring Club curata da Luigi Cremona"Cucina d'Autore 2014".
  • Loretta Fanella miglior pasticcera d'Italia, forte delle esperienza con Carlo Cracco ed il grande Heinz Beck, consulente e grande pasticcera, elegante e meticolosa per creazioni al piatto degne di un ristorante di altissimo livello.

o

  • Antonino Maresca consulente e pasticcere storico dello chef 2 stelle michelin Nino Di Costanzo. Esperienza in ristoranti diimportanza mondiale e formazione continua , e consulente e formatore di grandi chef.
  • Paolo Barrale chef stellato del ristorante Marenna' , sicialiano di origine unisce nella sua cucina sapori e concezioni diverse, un aiuto fondamentale per conoscere e comprendere il mondo dell'alta cucina .

Il corso vedrà la presenza di altri chef a rotazione in base alla disponibilità degli stessi.

 

 

*secondo disponibilità

Info corso

Il corso prevede un tirocinio interno di formazione pari ad almeno 160 ore e uno stage (facoltativo) esterno presso ristoranti stellati per un periodo minimo di tre mesi.

Metodo di pagamento
Per confermare la propria partecipazione al corso va versato il 20% d'acconto.
Il rimanente va versato in 4 rate nei quattro mesi di corsi.
Per finanziamenti e dilazioni contattare la segreteria al 0823 323248

Regala un corso

Sei indeciso su quale regalo acquistare? Scegli un buono I Cook You che darà al festeggiato la possibilità di decidere quale corso seguire ed in quale giorno partecipare.

Regala un corso

Condividi il corso su facebook

Questo corso potrebbe interessarti o interessare un tuo amico?
Basta un semplice clic per condividire questo corso sulla tua bacheca o su qella di un tuo amico.

Condividi su Facebook

Potrebbero interessarti anche i seguenti corsi