SUSHI E SASHIMI

Sushi e Sashimi

Sushi e Sashimi

Nessuna data disponibile

1 lezione

sold out

€ 55.00

Un viaggio alla scoperta dei sapori del sol levante fatto di alimenti essenziali e poco trattati in un perfetto equilibrio tra ying e yang.

Il corso di cucina giapponese permetterà di fare un viaggio alla scoperta dei sapori del sol levante. Una tappa culinaria fatta di sushi, sashimi, nigiri, makimono, ma anche zuppe calde accompagnate da tante e saporite salsette.

Lasciati affascinare dalle bontà e dallo stile orientale, vivrai per una sera una tipica cena giapponese!

Il corso di cucina giapponese ha la durata di circa 3 ore dove sarai tu a creare i perfetti manicaretti tipici di questo popolo. Alimenti poco trattati cosi come ci insegna la tradizione, quindi pesce fresco, anzi freschissimo per assicurare la genuinità del piatto.

Sotto la guida dello chef realizzerai sushi, ottimi makimono, imparerai ad utilizzare il tappetino per la chiusura di quest'ultimi, ti impegnerai a  pulire i crostacei a mantenerne il colore vivo e scoprirai tanti piccoli trucchi per rendere perfetta la tua cena Giapponese.

Un calice di vino bianco accompagnerà la sublime degustazione di fine corso.

Curiosità e Storia

Pesce, riso, soia e alghe sono gli ingredienti più conosciuti della cucina giapponese, ma vi sono molti modi di combinarli fra loro, ed esistono molte varianti degli stessi. Vi sono molti legami tra cucina, religione ed alimentazione. Per esempio la cucina giapponese è molto sana, perché è quasi completamente priva di grassi, pur essendo ricchissima di intingoli e salse, oltre che estremamente frugale. Questa sua caratteristica deriva dall'influenza che il Buddhismo in particolare quello zen, ha avuto sullo stile di vita degli abitanti del Sol Levante.

Questa tradizione ha influenzato moltissimo il rispetto dei giapponesi per tutte le forme di vita, soprattutto per quanto riguarda il sessho kindan, in pratica la proibizione di uccidere animali per nutrirsi. Quindi la religione ha indirettamente influito sulla nutrizione favorendo proteine vegetali e grassi insaturi. Ha influenzato anche la dietetica favorendo la nascita della macrobiotica (origine greca: macros = grande, bios = vita vivere una grande vita; longevità), anche se non è proprio una dieta in senso stretto ma è più una filosofia di vita.

Prima che la parola "macrobiotica" assumesse il significato globale attuale in ciascun idioma del pianeta, era conosciuta come"Principio unico" (traduzione letterale del nome giapponese). Secondo la macrobiotica il cibo o la maggior o minor quantità dello stesso influenza la vita dell’individuo sia come salute fisica che salute psichica e determina la felicità o l’infelicità.

Questa “filosofia nutrizionale” consiglia di assumere prodotti il più possibilmente sani e che abbiano subito il meno possibile di trattamenti, senza prodotti chimici e assumendo farine e cereali integrali. In coesione con la religione buddista e taoista nel corpo deve regnare l’equilibrio tra le forze yin e yang, gli “eterni opposti” e per fare regnare l’equilibrio nel corpo l’unico metodo sia di equilibrare i cibi con forza yin e quelli con forza yang.

Le persone che praticano la macrobiotica cercano di mantenere in generale anche uno stile di vita che favorisca l'equilibrio degli "eterni opposti". L'obbiettivo è portare avanti tutte le proprie azioni quotidiane, anche le più semplici, guidati sempre da questo principio; in accordo con la natura, governati sempre dall'equilibrio tra yin e yang.

Oggigiorno la macrobiotica è vista soprattutto come una guida alle corrette combinazioni alimentari.

La pratica macrobiotica - ricordiamo - non è solo una dieta, una filosofia o una religione, ma è piuttosto una visione del mondo che pone al suo centro il rispetto e la conoscenza della vita e una via verso la pace, la salute e la giustizia. La visione olistica del mondo abbracciata dalla macrobiotica è quella orientale dello yin e dello yang, ossia le due forze opposte e complementari che governano ogni aspetto della vita e della natura. Lo yin rappresenta la forza o l'energia che produce espansione (per esempio acqua, aria), alcuni frutti che crescono più rapidamente di altri sono da considerare più yin di altri. Lo yang rappresenta la forza o l'energia che produce coesione.

Regala un corso

Sei indeciso su quale regalo acquistare? Scegli un buono I Cook You che darà al festeggiato la possibilità di decidere quale corso seguire ed in quale giorno partecipare.

Regala un corso

Condividi il corso su facebook

Questo corso potrebbe interessarti o interessare un tuo amico?
Basta un semplice clic per condividire questo corso sulla tua bacheca o su qella di un tuo amico.

Condividi su Facebook

Foto del corso

Foto 1 - Corso di cucina giapponese
Foto 2 - Corso di cucina giapponese
Foto 3 - Corso di cucina giapponese
Foto 4 - Corso di cucina giapponese
Foto 5 - Corso di cucina giapponese
Foto 6 - Corso di cucina giapponese
Foto 7 - Corso di cucina giapponese
Foto 8 - Corso di cucina giapponese
Foto 9 - Corso di cucina giapponese

Potrebbero interessarti anche i seguenti corsi